La parola giorno per giorno

Ora Mosè, nella Legge, ci ha comandato di lapidare donne come questa. Tu che ne dici? [Giovanni 8:5]

Pubblicato il

COSA DICE GESÙ DI TE? Mentre Gesù insegnava, Gli fu presentato il caso di una donna colta in adulterio, che secondo la legge mosaica avrebbe dovuto subire la lapidazione. Per metterlo in difficoltà, i religiosi, gli chiesero un parere. Qualora Lui avesse approvato la lapidazione, i Suoi discorsi di amore sarebbero stati invalidati; se invece […]

La parola giorno per giorno

Giacobbe rimase solo e un uomo lottò con lui fino all’apparire dell’alba [Genesi 32:24]

Pubblicato il

BENEDETTO DA DIO Giacobbe non ubbidiva al Signore ed Esaù, suo fratello, era così incattivito con lui che aveva determinato di ucciderlo. Dopo venti anni di allontanamento coatto, Giacobbe stava ritornando verso la casa paterna, ma gli fu riferito che Esaù marciava verso di lui con quattrocento uomini. Giacobbe fu atterrito, solo, in preda ai […]

La parola giorno per giorno

Non temere, perché io ti ho riscattato, ti ho chiamato per nome; tu sei mio! [Isaia 43:1]

Pubblicato il

APPARTENERE A DIO La società attuale esalta l’assoluta libertà da ogni vincolo e legame. Questo pensiero, pur esprimendo un concetto apparentemente valido (l’uomo è creato libero), non trova un vero riscontro. In realtà noi abbiamo sempre dei legami di “appartenenza”. Non abbiamo la vita indipendentemente dagli altri, ma siamo necessariamente legati a chi ci ha […]